counter create hit Manuale dell'uomo domestico - Download Free eBook
Ads Banner
Hot Best Seller

Manuale dell'uomo domestico

Availability: Ready to download

Beppe Severgnini punta il suo occhio prensile sugli italiani domestici: casa e famiglia, con le conseguenze del caso. Ne esce un quadro esilarante, ma realistico. L’Uomo Domestico è – purtroppo o per fortuna – l’Italiano Normale. Quello che cerca di fare dieci cose insieme, ma non ha abbastanza mani. Quello che s’inventa gourmet. Quello che compra la mountain bi Beppe Severgnini punta il suo occhio prensile sugli italiani domestici: casa e famiglia, con le conseguenze del caso. Ne esce un quadro esilarante, ma realistico. L’Uomo Domestico è – purtroppo o per fortuna – l’Italiano Normale. Quello che cerca di fare dieci cose insieme, ma non ha abbastanza mani. Quello che s’inventa gourmet. Quello che compra la mountain bike, e scopre che ci sono le salite. Con ironia e buon senso Severgnini dipinge uno strepitoso ritratto nazionale. Un ritratto che coinvolge mogli e figli, fidanzati e mamme, amiche e colleghi.Un ritratto che parte dall’abitazione per spostarsi all’ufficio, all’automobile, ai computer e ai cellulari, sui quali sfoghiamo la nostra vocazione per l’eccesso


Compare
Ads Banner

Beppe Severgnini punta il suo occhio prensile sugli italiani domestici: casa e famiglia, con le conseguenze del caso. Ne esce un quadro esilarante, ma realistico. L’Uomo Domestico è – purtroppo o per fortuna – l’Italiano Normale. Quello che cerca di fare dieci cose insieme, ma non ha abbastanza mani. Quello che s’inventa gourmet. Quello che compra la mountain bi Beppe Severgnini punta il suo occhio prensile sugli italiani domestici: casa e famiglia, con le conseguenze del caso. Ne esce un quadro esilarante, ma realistico. L’Uomo Domestico è – purtroppo o per fortuna – l’Italiano Normale. Quello che cerca di fare dieci cose insieme, ma non ha abbastanza mani. Quello che s’inventa gourmet. Quello che compra la mountain bike, e scopre che ci sono le salite. Con ironia e buon senso Severgnini dipinge uno strepitoso ritratto nazionale. Un ritratto che coinvolge mogli e figli, fidanzati e mamme, amiche e colleghi.Un ritratto che parte dall’abitazione per spostarsi all’ufficio, all’automobile, ai computer e ai cellulari, sui quali sfoghiamo la nostra vocazione per l’eccesso

30 review for Manuale dell'uomo domestico

  1. 4 out of 5

    Vera

    Simpaticissimo come sempre . Una serie di articoli presi dai giornali scritti da Severgnini alcuni anni fa su cosa dovrebbe fare e comportarsi in certe situazioni L uomo moderno . Severgnini riesce sempre anche se certe volte in modo scontato a farmi ridere

  2. 4 out of 5

    Irene

    Una lettura leggera e divertente che in alcuni punti sorprende con un'ironia sagace. Considerando che il libro è stato pubblicato nel 2003 e che raccoglie testi scritti negli anni novanta, leggerlo ora fa riflettere su come "il manuale dell'uomo domestico" descriva un mondo molto attuale.

  3. 4 out of 5

    Loretta

    l giornalista e scrittore cremasco ci accompagna in un viaggio ironicamente divertente attraverso i vizi e le virtù dell'Uomo Italico. Una delle caratteristiche che hanno reso la lettura particolarmente interessante, è il cambiamento dei punti di osservazione (per esempio, una cena al ristorante piuttosto che la fila per il check-in in un aeroporto): caratteristica quest'ultima che dà il senso di come ogni momento della giornata, possa essere fatto oggetto di riflessione (e di scrittura, in ques l giornalista e scrittore cremasco ci accompagna in un viaggio ironicamente divertente attraverso i vizi e le virtù dell'Uomo Italico. Una delle caratteristiche che hanno reso la lettura particolarmente interessante, è il cambiamento dei punti di osservazione (per esempio, una cena al ristorante piuttosto che la fila per il check-in in un aeroporto): caratteristica quest'ultima che dà il senso di come ogni momento della giornata, possa essere fatto oggetto di riflessione (e di scrittura, in questo caso).

  4. 4 out of 5

    Maddalenah

    Non è il mio libro preferito, nemmeno tra quelli di Severgnini, ma contiene uno dei capitoli che amo di più in assoluto: una lista di richieste in un negozio di fai da te. Ho riso, ad alta voce, e non riuscivo proprio a contenermi, e non mi capita spesso con un libro (almeno, non con un libro che non sia di Terry Pratchett XD)

  5. 5 out of 5

    Barbara Ab

    Un libro da cesso e con questo non intendo denigrarlo nella sua utilità. E’ praticamente la raccolta di brevi articoli scritti da Severgnini quando lavorava non mi ricordo per quale giornale. Alla fine , stranemente come dice anche lui, il tutto ha un senso. Un pò datato, ma tanto per non impegnare la mente.

  6. 5 out of 5

    Aleksandra

    Purtroppo, ai certi libri letti anni prima non bisogna tornare - dopo la seconda lettura appaiono superficiali l'umorismo invece - forzato....

  7. 4 out of 5

    Elisa

    Divertente, ma a tratti un po' forzato, ogni tanto perde il suo scopo di voler tracciare un ritratto dell'italiano contemporaneo cadendo unicamente nella caricatura.

  8. 4 out of 5

    Old Man Aries

    Severgnini esamina nel suo splendido stile l'italiano nella sua vita domestica. E come sempre centra il bersaglio. Estremamente godibile

  9. 4 out of 5

    Elena

  10. 5 out of 5

    Federico

  11. 5 out of 5

    Lauravienna

  12. 4 out of 5

    Isabella

  13. 4 out of 5

    Ylenia Murdaca

  14. 5 out of 5

    Roberta

  15. 5 out of 5

    Michele

  16. 4 out of 5

    Chiara

  17. 5 out of 5

    Maura50

  18. 4 out of 5

    Silvana Corti

  19. 5 out of 5

    Andrea Salvini

  20. 5 out of 5

    Ruggiero

  21. 5 out of 5

    Eva Filoramo

  22. 4 out of 5

    NotHardlyAlice

  23. 5 out of 5

    Marco

  24. 5 out of 5

    Vesper

  25. 4 out of 5

    ΑνναΦ

  26. 5 out of 5

    Sibilla Cumana

  27. 5 out of 5

    Alice

    ci ho riso sopra per ore!

  28. 5 out of 5

    Shunrei

  29. 5 out of 5

    Alessandro

  30. 4 out of 5

    Danieladdt

Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading...
We use cookies to give you the best online experience. By using our website you agree to our use of cookies in accordance with our cookie policy.